Toki pona.Lezione 7 = Preposizioni II

Tutto il seguente materiale e' tratto e tradotto dal sito di Pije: Toki Pona Lessons Menu


Vocabolario
Nomi, verbi, aggettivi Preposizioni semplici
anpa - pavimento, base; basso, profondo; abbassare       
insa - dentro, stomaco
monsi - retro, dietro
sewi - alto, sopra, soffitto, cielo
sama - stesso, simile
tan - ragione, motivo, causa

poka - lato; vicino, con

 

anpa, insa, monsi, e sewi
Anche se sei tentato di usare queste parole come preposizioni, queste sono nomi. Devi usare un'altra preposizione insieme a queste parole:
   ona li lon sewi mi. -- "Lui e' sul mio sopra", Lui e' sopra di me.
   pipi li lon anpa mi. -- L'insetto e' sotto di me.
   moku li lon insa mi. -- Il cibo e' dentro di me.
   len li lon monsi mi. -- I vestiti sono dietro di me.
Come puoi vedere queste parole sono usate come nomi e mi e' usato come "mio". Quindi sewi mi significa qualcosa come "il mio sopra" o "l'area sopra di me". Siccome queste parole sono nomi abbiamo bisogno comunque di un verbo. Negli esempi sopra e' stato usato "lon".

Ovviamente si possono usare non solo come preposizioni:
   monsi e' una parte del corpo
      monsi puo' significare dorso, dietro o estremita'
   anpa come verbo
      mi anpa e jan utala. -- Io ho "battuto" il guerriero.

 

sama, e tan

sama
Questa parola puo' essere usata in diverse parti della frase, ma non e' difficile capire, guarda questi esempi:
   jan ni li sama mi. -- Questa persona e' come me.
   ona li lukin sama pipi. -- Lui sembra un insetto.
   sama li ike. -- L'uguaglianza e' male.
Facile no? ora vediamo tan.

tan
Non posso spiegare tutto di "tan" ora, ma siccome e' l'ultima preposizione devo perlomeno introdurla.

Guarda questi esempi:
   mi moku tan ni: mi wile moku.
Letteralmente significa "Io mangio a causa di questo: Io voglio mangiare". Il concetto si traduce in "Io mangio perche' ho fame".

Riprenderemo questa parola quando impareremo a fare le domande.

 

poka

poka come nome/aggettivo
Questa e' la stessa cosa che abbiamo visto prima con anpa, insa, monsi, e sewi. Esempi:
   ona li lon poka mi. -- Lui e' al mio lato; Lui mi e' affiancato.
   jan poka -- vicinante; qualcuno che e' vicino a te
   poka telo -- lato, bordo dell'acqua; in atre parole la spiaggia!

poka come preposizione
Diversamente da anpa e le altre, poka puo' essere usata direttamente come preposizione. Le seguenti frasi hanno lo stesso significato ma ci arrivi in modi diversi:
   mi moku poka jan pona mi. -- Io mangio vicino al mio amico.
   mi moku lon poka pi jan pona mi. -- Io mangio al lato del mio amico.
      (Nota: questa frase usa pi, che non e' ancora stato trattato.)
Allora puoi usare poka sia come nome che come aggettivo o preposizione. Dipende da te, l'importante e' esprimere il tuo pensioero. Ecco un altro esempio.
   mi utala e jan ike poka jan nasa. -- Io combatto un nemico con (insieme a) un pazzo (o ubriaco).
   mi utala e jan ike lon poka pi jan nasa. -- Io combatto un nemico al fianco di un pazzo (o ubriaco).

Pratica
Prova a tradurre queste frasi dall'italiano al Toki Pona
   Il mio amico e' vicino a me.   
   Il sole e' sopra di me.   
   La terra e' sotto di me.   
   Le brutte cose sono dietro di me.   
   Io sto bene perche' sono vivo.   
       lon come verbo da solo significa esistere, essere reale, ecc.
         E' stato detto cosi' nella lezione 6,
         anche se non e' stato spiegato direttamente nelle lezioni.

   Io guardo il terreno vicino al mio amico.   
   Le persone sembrano formiche.   

E ora prova a tradurre da Toki Pona a italiano:
   poka mi li pakala.   
   mi kepeken e poki e ilo moku.   
   jan li lon insa tomo.   

 


Indice 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18