Robotica.RoboZak.6-9


1/12/2007

E' arrivato il primo servo! E subito ecco una bella modifica!
Con le uscite attuali e' stato possibile costruire un piede di Robozak che nella prima fase sara' usato come base per il roboarm di cui vedete una foto sulla destra.
Beh' 4 gradi di liberta' non sono pochi per iniziare!
Ecco una foto della base appena assemblata:
Ho trovato pero' una miglioria che si puo' applicare perche l'angolo di rotazione permesso da questo assemblaggio mi sembra che si possa aumentare.
Ecco i dettagli: nelle foto sotto vedere l'escursione massima ottenibile da questo assemblaggio con i 2 punti di contatto cerchiati di rosso.


Come si vede abbastanza chiaramente l'angolo di escursione e' all'incirca 50-60 gradi.
Questo e' sicuramente sufficiente per Robozak, ma per il Roboarm piu' escursione significa piu' liberta di movimento.






Cosi' veniamo alla mia modifica:

Svitare le 4 viti che fissano la plastica del "piede".


Svitare ed estrarre le 2 ruote dentate del servo e relativa intelaiatura.


Togliere 3 viti per lato come indicato, estrarre il servo, riposizionarlo come nella foto e rimettere la vite in alto.


Reinserire (non importa avvitare) le 2 viti per far collimare i fori, ruotare il servo fino a farlo toccare sul piano base, con un pennarello a punta fine segnare il punto corrispondente al foro del servo su ambo i lati. Con un trapano forare il telaietto nei punti segnati. Riavvitare il servo nella sua nuova posizione.


Ecco il servo fissato nella sua nuova posizione.


Rimontare ora la squadretta allineando prima i fori: avvitare la vite sopra corrispondende al numero 1 della ruota dentata.


Rimontare la plastica nera ed ecco il risultato! L'escursione e' ora circa 140 gradi!



Comincio a eccitarmi!!! hehehe

Indice: Risorse Programmi 1-5 6-9 10-13